top of page

VINO

Assapora la qualità dei grandi nomi dell'enologia e scopri perle nascoste di piccole realtà locali. I nostri tesori enologici sono conservati al buio, evitando che entrino a contatto con la luce naturale o artificiale. Tutti i vini fermi vengono disposti su un fianco. Umidità e temperatura ottimali sono mantenute tramite processi naturali. Invecchiamento e maturazione conferiscono al vino carattere e personalità: nelle nostre cantine continua a migliorare indisturbato nel tempo. L'acquisto di alcolici è riservato ai maggiorenni.

Come Conservarlo?

- Posizione: Disponi le bottiglie senza bollicine su un fianco: questa posizione facilita il contatto tra vino e tappo, mantenendo il sughero umido e ben aderente al collo della bottiglia. Evitando che il tappo secchi, si impedisce all’aria di entrare all’interno della bottiglia e di ossidarne il contenuto. Le bottiglie con le bollicine    possono essere posizionate anche in verticale.

- Illuminazione: Il buio è amico del vino, a differenza di luce e sole. Conserva i tuoi pregiati acquisti evitando il contatto con la luce naturale o artificiale.

- Ambiente: Per conservare al meglio il vino ed evitare alterazioni, si sconsiglia la coabitazione con fonti di odore intenso ed aceto.

- Temperatura: tra i 10° ed i 20°C.

- Umidità: deve essere mantenuta tra il 60 e l’80%.

Frigorifero: Non conservare in frigoriferi NoFrost per più di due settimane che, eliminando l'umidità all'interno del dispositivo fanno seccare il sughero del tappo. 

bottom of page